Campania. Zinzi: “Ecomafie altro virus da debellare”

Condividi

“Anche quest’anno purtroppo il ‘Rapporto Ecomafie 2021’ di Legambiente conferma come la Campania continui ad essere maglia nera sul fronte dei reati commessi contro l’ambiente. Siamo di fronte a un’emergenza di portata tale da rendere necessaria un’azione sinergica e forte al pari di quelle che le istituzioni tutte hanno messo in campo, dal punto di vista dei controlli e delle misure di prevenzione, per limitare la diffusione del Coronavirus. La Regione dimostri con i fatti il proprio impegno e pretenda dal governo nazionale iniziative mirate e concrete per debellare anche questo virus”. Così il capogruppo Lega in Consiglio regionale della Campania e presidente Commissione Anticamorra, Gianpiero Zinzi, commentando i dati del ‘Rapporto Ecomafie 2021’ di Legambiente. 

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]