Campania. Santi Giuffrè nuovo commissario antiracket e antiusura

Condividi

La Giunta regionale ha nominato Commissario regionale per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura il prefetto Santi Giuffrè. 
Già Questore di Napoli, Caltanissetta, Sassari, Messina e Reggio Calabria, Giuffrè nel 2014 è stato nominato Commissario Straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket ed antiusura.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]