Campania: Nappi (Lega), “L’effetto De Luca: il commercio è sul baratro”

Condividi
“La realtà purtroppo per il guappo di cartone De Luca emerge sempre. Soltanto a Napoli sono 15mila le aziende che non hanno riaperto dopo il lockdown. Questo non può essere colpa soltanto del coronavirus ma effetto della tragica amministrazione del governatore” lo dichiara in una nota Severino Nappi, candidato alle Regionali in Campania con la Lega commentando l’ultimo report di Confesercenti Campania.
“Napoli presenta un crollo del fatturato dei saldi del meno 61% rispetto al 2019 quasi 160 milioni persi. E cosa fa il Guappo di Cartone? Le battute sui social. La sinistra ha dimenticato imprese e lavoratori. Il centrodestra, che vincerà queste elezioni, chiederà la sospensione delle imposte e l’utilizzo delle risorse europee per abbattere costo del lavoro e creare occupazione. La Campania ha bisogno di questo”.
loading...

NARDONE
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]