Campania: Nappi (Lega), “Da Salvini condivisione su carta sociale. Diciamo basta alla sanità marcia di De Luca”

Condividi

“Sono grato a Salvini e Molteni per aver sposato la Carta sociale che fa parte del nostro programma e serve per dare diritti sociali ai cittadini. In particolare madri sole, famiglie povere e disabili”.

NARDONE

Lo dichiara ai microfoni di Radio Padania Libera, Severino Nappi, candidato della Lega in Campania.

“L’amministrazione De Luca ha sperperato denaro, dimenticando i campani e affidandosi agli amici degli amici. I cittadini devono poter scegliere i servizi di cui hanno bisogno, solo così potremmo risparmiare risorse e sollevare la sanità campana” afferma Nappi.

“Cosa c’è di più importante che garantire la presenza concreta, effettiva della Regione nella vita dei cittadini? Bisogna eliminare questo carrozzone clientelare e marcio di De Luca, offrire una sanità più pulita, efficiente ed efficace”.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]ilmonito.it