Campania: FdI, interrogazione su utilizzo area militare Persano per rifiuti

Condividi

“Apprendiamo con preoccupazione e sdegno quanto contenuto dalla denuncia del nostro collega Edmondo Cirielli sulla possibilità di utilizzare un’area militare di Persano per custodire circa 6mila tonnellate di immondizia all’interno di container provenienti dalla Tunisia e frutto di uno scellerato accordo che coinvolge la Regione Campania e il Governo, sull’asse Pd e 5 Stelle, all’insaputa di amministratori locali e cittadini”.

Lo denunciano i deputati e componenti della commissione Difesa di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda, capogruppo, il campano Giovanni Russo e Davide Galantino.

“Un deposito definito temporaneo, ma è utile il detto che non c’è niente di più definitivo del provvisorio e ci chiediamo quanto è costata e quanto costerà agli italiani questa malapolitica ma soprattutto, perché coinvolgere l’Esercito e le nostre Forze Armate? Il ministro Guerini ci spieghi se le nostre Forze Armate devono essere utilizzate per rimediare alle figuracce internazionali di De Luca e del suo Governo. Presenteremo una interrogazione”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]