Cambiamo la Campania, Zinzi alla manifestazione del centrodestra a Roma: “E ora tocca alla Campania, dove noi moderati sappiamo e possiamo fare la differenza!”

Condividi

Roma 19 ott. – Anche Cambiamo!, il movimento fondato dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, era oggi in piazza San Giovanni per dire no al governo giallorosso, il “governo delle tasse” di Pd, 5 Stelle e Renzi. Presente anche una delegazione di Cambiamo! dalla provincia di Caserta guidata da Giampiero Zinzi, componente del comitato nazionale del partito, e formata da numerosi simpatizzanti e consiglieri comunali.

NARDONE

“Ho scelto la mia piazza, sempre la stessa: quella del centrodestra. Questa mattina ho preso il mio zaino e sono andato in stazione con un senso di libertà che tutti i ragazzi che fanno politica con passione conoscono.
La piazza che vedete in foto è quella che parla alla gente, dove i giovani si rimboccano le maniche e si mobilitano spontaneamente.
La piazza che mette in prima linea la famiglia, sostiene le imprese, tutela i bisogni delle fasce più deboli, continua a gridare ‘meno tasse’ e non si rassegna ad una Sanità che viaggia a due velocità.
La piazza dove i valori non sono spot, ma si declinano nei comportamenti di tutti giorni. Insomma, quella del buongoverno di tante città e regioni.
E ora tocca alla Campania, dove noi moderati sappiamo e possiamo fare la differenza!
Da domani porteremo questo entusiasmo sul territorio dando vita ai nostri circoli per essere determinanti in un centrodestra forte, unito e convincente
#cambiamo!
Cambiamo la Campania – con Tot  Cambiamo con Toti

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]