Calcio: Il consiglio sul sesso del Mister Conte fa il giro del web.

Condividi

I consigli sul sesso di Antonio Conte ai calciatori hanno fatto il giro del mondo suscitando ilarità. Secondo l’allenatore dell’Inter, “in periodo di competizione, il rapporto  non deve durare a lungo, bisogna fare il minor sforzo possibile, quindi restando sotto la partner (per non affaticare troppo i muscoli, ndr.)”.

Il tecnico lo dichiara nell’edizione settimanale de “L’Equipe” e la cosiddetta “posizione dell’amazzone” diventa subito la “posizione Conte”. Il consiglio del Mister fa il giro del web al punto che qualcuno chiede ironicamente di aggiornare il Kamasutra.

Ma non finisce qui. Perché Conte dà anche un’altra dritta. “Consiglio di farlo con la propria moglie o compagna ufficiale così non si è costretti a fare una prestazione eccezionale”. “Durante la stagione agonistica i rapporti sessuali dei calciatori dovrebbero essere più brevi possibili – aggiunge – così da impiegare meno per il recupero”.

Interpellata sul sesso pre partita a “Un giorno da pecora”, programma radiofonico in onda su Rai Radio1, Raffaella Fico – ex di Mario Balotelli – sentenzia: “Da donna, posso dire che dopo aver avuto un rapporto con l’uomo che amo mi sento ancora più energica, in forma, mi sento meglio. Poi non so…”. Quando era fidanzata con Mario Balotelli seguivate la ‘cura Conte’? “Queste sono cose intime e personali….”, replica.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]