Brucellosi, Zinzi: “Il nostro impegno è solenne e politico, la Regione non si nasconda”

Condividi

“Stalle vuote, aziende sul lastrico e una Regione Campania che gioca a nascondino con gli allevatori scaricando la responsabilità sul commissario straordinario, chiamato (e pagato) per attuare un piano di eradicazione approvato senza il vaglio del Consiglio regionale. Una situazione gravissima come il silenzio della sinistra. Le istituzioni devono prendere atto che quella degli allevatori bufalini non è una protesta senza fondamento, è il grido di dolore di un’intera categoria che avrà ripercussioni in principal modo sull’economica casertana e campana. Da mesi siamo al loro fianco sostenendo in ogni sede le richieste di confronto degli allevatori, il nostro impegno è solenne e politico e non ci tireremo indietro”. Così il capogruppo Lega Salvini Campania e componente commissione Sanità in Consiglio regionale, Gianpiero Zinzi.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]