Boscoreale: tentano un’estorsione. Un arrestato e un denunciato

Condividi
Martedì mattina gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata sono intervenuti in via Carola a Boscoreale per la segnalazione di un semirimorchio parcheggiato in strada.
I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da due dipendenti della ditta proprietaria del veicolo i quali hanno raccontato di essere riusciti ad individuare il mezzo, rubato lo scorso sabato a Nocera Inferiore, grazie al sistema satellitare ed hanno detto che, poco prima dell’arrivo della volante, un uomo presente sul posto aveva fatto una richiesta estorsiva per riconsegnarlo e, di fronte al loro rifiuto, aveva contattato un complice sopraggiunto poco dopo.
I due malviventi, alla vista degli operatori, hanno tentato di allontanarsi ma uno di essi è stato raggiunto e bloccato in un piazzale poco distante mentre il complice è stato successivamente rintracciato.
Un 31enne di Torre Annunziata con precedenti di polizia è stato arrestato per tentata estorsione e denunciato per ricettazione, mentre un 28enne di Boscoreale è stato denunciato per tentata estorsione; infine, il semirimorchio del valore di 13000 euro è stato restituito al proprietario.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]