Blitz dei Carabinieri: scoperte a Piscinola 22mila dosi di kobret e eroina

Condividi

NARDONE

Napoli, 14 apr. – Ventiduemila dosi di eroina e kobret nascoste in cantina: è quanto hanno scoperto i carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna a Piscinola, quartiere della periferia di Napoli. Il maxi quantitativo di droga ­ 22 chili ­ è stato trovato nella cantina del 44enne Salvatore Sarnelli, di Piscinola, già noto alle forze dell’ordine, arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]