Biodigestore, Schiavo: “Silenzio di Marino è schiaffo al quartiere Acquaviva”

Condividi

“L’atteggiamento del sindaco Marino e della sua Giunta nel corso della seduta di oggi è stato uno sgarbo ai consiglieri, ma soprattutto uno schiaffo al quartiere Acquaviva, da sempre abbandonato dall’Amministrazione comunale e illuso anche nell’ultima campagna elettorale. Questa è una lunga battaglia che combatto da anni accanto ai residenti per la riqualificazione del quartiere Acquaviva. anche nella mia qualità, in passato, di presidente del consiglio comunale di San Nicola la Strada. Non mi fermerò, così come non ho intenzione di tollerare altre prese in giro. Indipendentemente dalle valutazioni della Regione Campania Marino revochi gli atti posti in essere, come annunciato a ottobre e in linea con quanto chiede la Città”.

Così il consigliere comunale del gruppo Gianpiero Zinzi per Caserta, Fabio Schiavo.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]