Benevento, varato cronoprogramma per la messa in sicurezza della rete viaria

Condividi

Sul tavolo in prefettura i risultati del monitoraggio curato dall’Università del Sannio

Tavolo tecnico in videoconferenza sul dissesto idrogeologico nel comune di Torrecuso in corrispondenza della strada statale 87 al km 82+350 durante il quale sono state approfondite le risultanze della relazione redatta dall’Università del Sannio, a seguito dell’ultimo monitoraggio che ha interessato il movimento franoso.

NARDONE

L’incontro, cui hanno partecipato rappresentanti del ministero della Transizione Ecologica, della Regione Campania – Direzione Generale Lavori Pubblici e Protezione Civile, Direzione Generale Ambiente ed Ecosistema e Genio civile di Benevento – dell’Università del Sannio, della Provincia di Benevento, della Questura di Benevento – Sezione Polizia stradale –del Comune di Torrecuso, dell’ANAS e dell’Autorità di Bacino Distrettuale Appennino Meridionale, ha consentito di delineare un cronoprogramma delle attività da porre in essere per superare le criticità.

In particolare, per garantire la massima sicurezza possibile ai veicoli in transito, le opere realizzate negli anni scorsi saranno oggetto di nuova accurata verifica da parte del Genio Civile di Benevento, per verificare e, successivamente, attuare i necessari interventi di adeguamento.

E’ necessario, inoltre, procedere alla redazione del progetto esecutivo dei lavori di messa in sicurezza dell’area. Il comune di Torrecuso, pertanto, si è impegnato a definire la redazione del progetto esecutivo dei lavori nel più breve tempo possibile.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]