Benevento, protocollo di legalità prefettura-Confindustria contro le infiltrazioni nell’economia

Condividi

Prevista l’estensione dei controlli antimafia anche ai rapporti tra privati

Sottoscritto questa mattina, dal prefetto di Benevento Carlo Torlontano e dal presidente di Confindustria Benevento Oreste Vigorito, un protocollo di legalità che mira al rafforzamento della cooperazione istituzionale contro le infiltrazioni criminali nell’economia.

Con la firma del documento, Confindustria potrà accedere alla banca dati nazionale unica antimafia per acquisire la documentazione antimafia delle imprese associate, e dei loro fornitori, che non siano già inserite nelle “white list” o nell’anagrafe antimafia degli esecutori.

L’intesa prevede anche l’estensione dei controlli antimafia ai rapporti tra privati con l’obiettivo di sostenere, in questa fase di rilancio dell’economia, il settore imprenditoriale, al fine di evitare eventuali ingerenze della criminalità organizzata di stampo camorristico nella fase di realizzazione delle opere previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

«Peculiare la valenza della firma del documento che rafforza in maniera significativa la sinergia tra la prefettura ed il mondo produttivo a sostegno della legalità e della sicurezza» così hanno commentato il prefetto Torlontano ed il presidente Vigorito.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]