Beatrice Lorenzin: “Non ha senso essere una quarta gamba di Berlusconi”

Condividi

Roma, 25 lug. – Un nuovo accordo con Berlusconi? il ministro della Salute Beatrice Lorenzin (Ap) non ci sta. E lo ribadisce forte e chiaro in una intervista a Repubblica: “Noi abbiamo costruito un partito, non ci interessano bad company. La verità è che o sei centro autonomo, o non lo sei. Gli elettori votano direttamente Forza Italia, non ha senso essere una quarta gamba di Berlusconi”, ha ribadito. E meno male che non ha detto “terza gamba”, chissà mai cosa avrebbe capito la gente. Quanto a Silvio, lui tira dritto e lo sa anche Lorenzini. “E comunque non mi risulta che Berlusconi voglia la coalizione”, ha sottolineato il ministro della Salute.

NARDONE

Col Pd l’alleanza è conclusa, come ha detto Alfano? “Renzi ha sancito la fase finale di questa alleanza politica”, ma “è finita la collaborazione col segretario Pd, non con Gentiloni. Lo sosterremo perché il governo deve portare a termine il lavoro e approvare la legge di stabilità. Stiamo traghettando il Paese fuori dalla crisi. Sta però alla maturità dei leader dimostrare nei prossimi mesi di essere capaci di superare l’instabilità politica”. Allora possiamo stare tranquilli, fra un po’ andremo noi a governare…

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]