Battipaglia: arrestato un giovane maghrebino per spaccio di stupefacenti

Condividi

Nella giornata del 30 giugno u.s., personale del Commissariato di P.S. di Battipaglia effettuava una mirata operazione antidroga in località Campolongo, nel Comune di Eboli, zona dove agiscono in prevalenza cittadini extracomunitari dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’occasione, verso le ore 18.00, l’auto di pattuglia della squadra investigativa, intercettava, a bordo di una Volkswagen Jetta di colore blu, N.F., nato in Marocco in data 01/01/1979, domiciliato ad Eboli, già noto alle forze dell’ordine.

NARDONE

Il soggetto, accortosi della presenza degli agenti, tentava di sottrarsi al controllo con una manovra diversiva che però non sortiva gli effetti sperati. Raggiunto dagli operatori di Polizia, veniva prontamente bloccato e identificato. La successiva perquisizione personale e del veicolo permetteva il rinvenimento e il sequestro di una somma in denaro di € 310 e di n. 3 panetti di sostanza stupefacente tipo hashish, del peso di gr. 300, nascosti nel vano motore in una intercapedine, coperta da una griglia in plastica. Esperiti gli accertamenti di rito, N.F. veniva dichiarato in arresto e collocato, in attesa del provvedimento di convalida dell’A.G., in regime precautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]