Ballottaggio – Ad Aversa sulle orme di Miccichè : patto FI e Pd

Condividi

Che il candidato Alfonso Golia sia espressione del consigliere regionale Stefano Graziano non è un mistero ma che a pochi giorni dal primo turno si sia chiusa un ‘ alleanza tra Forza Italia e il Partito democratico apre scenari politici simili a quelli messi in campo da Miccichè in Sicilia.
Per indebolire la Lega sui territori nella amministrative appunto pare che la mossa politica sia quella di dare vita al rinomato renzusconi tra Partito Democratico e Forza Italia. A stringere l’ accordo secondo fonti indiscrete di Palazzo Santa Lucia sarebbe partecipe anche il consigliere regionale Gennaro Oliviero che avrebbe partecipato al tavolo delle trattative con il candidato Stabile, Alfonso Golia e appunto il deus ex machina Stefano Graziano.
Dall’ altra parte lo sfidante Gianluca Golia non intascherebbe l’appoggio di Forza Italia diversamente da come accade a Casoria per la candidata a sindaco anch’essa giunta a ballottaggio Angela Russo supportata sia da Mara Carfagna che da Matteo Salvini.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]