Baia Azzurra, Zannini convoca l’Amministratore ed Acqua Campania per risolvere l’emergenza idrica

Condividi

“Entro 15 giorni saranno ultimati i lavori di approvvigionamento fino al Parco condominiale”

Si avvia a risoluzione la problematica della fornitura che, da tempo, attanaglia i condomini di Baia Azzurra, il parco residenziale situato nel Comune di Sessa Aurunca.

Nella mattinata di oggi, infatti, presso gli uffici del Consiglio Regionale della Campania, il Presidente della VII Commissione permanente Ambiente, Energia e Protezione Civile, Giovanni Zannini, ha presieduto un incontro cui hanno partecipato Francesco Gazzillo, delegato dall’amministratore di Baia Azzurra, Luigi Riccardo Luigi, e l’ing. Postiglione per Acqua Campania, al fine di definire un cronoprogramma breve tale da consentire, a stretto giro, la fornitura idrica ad uso potabile per i condomini di Baia Azzurra.

“Acqua Campania ha garantito che, entro 15 giorni, saranno ultimati i lavori che consentiranno di far arrivare l’acqua potabile fino al perimetro del condominio, con tanto di installazione del contatore, salvo poi provvedere, a cura del comune di Sessa Aurunca, alle diramazioni che portano ai condomini”, ha dichiarato soddisfatto Zannini (De Luca Presidente), al termine della riunione operativa.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]