Aversa : Gianluca Golia dalla tradizione di Sagliocco a Salvini il 6 maggio

Condividi

Sara’ presente in piazza Municipio alle ore 18 di lunedì 6 maggio il ministro Matteo Salvini e con lui anche il candidato a sindaco Gianluca Golia . Con la mancata candidatura del sindaco uscente che pare essersi ritirato a vita privata , le attuali candidature dell’ area del centrodestra presentano una forte spaccatura : da una parte il gruppo che sostiene il candidato Stabile e dall’ altra il giovane Golia . Stabile contro Golia ? In realta’ fa un po’ sorridere ma da un lato a godere dello stesso entusiasmo abbiamo un altro Golia , Alfonso che rappresenta l’ area Pd o cio’ che ne resta in Campania .

Di certo se chiedete a Gianluca Golia2Gianluca Golia quale sia la sua tradizione politica vi rispondera’ con malinconia ricordando un veterano del territorio , Peppe Sagliocco , e di certo la sua attenzione e’ tesa al ripristino dell’ ordine pubblico e alla creazione di un gioco di squadra con giovani forze un po’ ispirandosi al lavoro dell’ attuale ministro dell’ interno Matteo Salvini . Gianluca Golia , umile e disinteressato ai posti di comando , risponde con un sorriso alle provocazioni della politica locale che lo attacca a suon di articoletti che cercano di gettare fango su di un ragazzo privo di  precedenti di alcun tipo, politici e penali ,  e che punta alla trasparenza e alla risoluzione delle problematiche locali senza promettere miracoli . Cio’ che colpisce di questo candidato e’ la voglia di rompere con gli schemi e i metodi delle bandiere che si sventolano solo in occasione delle campagne elettorali . Il quadro politico aversano appare interessante in quanto si parla di una delle cinque citta’ piu’ importanti della provincia di Caserta e da qui si segna l’ inizio di un nuovo percorso della politica dell’ area di centrodestra senza dimenticare le prove quotidiane che affronta il sindaco della stessa espressione di Maddaloni . Cio’ a cui si assiste e’ un rinnovamento che sta avvenendo nella cabina elettorale attraverso l’ appoggio governativo che intende scalzare le vecchie abitudini di una classe dirigente che per troppi anni ha ritardo questo percorso .

 

Rosa Criscuolo

Studi classici condotti al liceo Antonio Genovesi e  Laurea in Giurisprudenza 110/110 all' Universita' Federico II. Social Media Manager e consulente politica. Appassionata di arte e filosofia. Ideatrice del programma streaming e del format televisivo IL MONITO che ha riscosso successo in Campania. Volto noto come opinionista radiofonica e televisiva. Protagonista di campagne per i diritti civili in qualita' di membro nazionale dell' Ass. Luca Coscioni accanto a Marco Cappato. Marco Pannella rappresenta il suo ideale politico. Londra e' la sua citta' rifugio.