Auto 2023, gli italiani puntano alla qualità: caratteristiche, prezzi e modelli delle vetture più amate

Condividi

Il mercato dell’auto è in continua evoluzione e i saloni di esposizione più belli del mondo nel 2023 si preparano ad accogliere le novità più importanti del settore. Ci si aspettano sviluppi tecnologici e auto sempre più green e performanti, nonostante l’alimentazione elettrica. Nello specifico oggi approfondiremo alcuni dati relativi agli acquisti dell’auto ideale dell’anno in corso secondo gli italiani, con un riferimento particolare alle caratteristiche, ai prezzi e ai modelli delle vetture attualmente più amate.

Auto 2023: caratteristiche dei modelli più richiesti dagli italiani

Il criterio principale nella scelta delle prossime auto degli italiani è la qualità della vettura. Non si può prescindere da essa se si vuole comprare un veicolo a 4 ruote, almeno questo emerge da un’indagine portata avanti dal Global Automotive Consumer Study 2023 di Deloitte. Secondo tale studio sarebbero circa il 65% dei nostri concittadini quelli attenti per lo più alla qualità della macchina da comprare, la quale deve essere non usata, bensì nuova. Un modo di pensare che non è proprio di altri Paesi europei, come la Germania, o extra UE, come la Cina. Allo stesso modo, il 78% degli italiani vorrebbe lasciare le auto a benzina o diesel, optando per l’elettrico. Ma a mettere un freno sull’acquisto di questa tipologia di vettura sono i prezzi piuttosto alti dei veicoli a batteria e i loro tempi di attesa lunghissimi. 

Inoltre, non c’è solo la qualità a cui badare. Sono molti coloro che reputano fondamentale anche la scelta delle funzionalità avanzate presenti all’interno dei veicoli, quelle che rendono la macchina intelligente e del tutto digitale (sistema di intrattenimento, tecnologie di bordo, cruscotti digitali e quanto altro). 

Tra i modelli preferiti dagli italiani, poi, si pensa particolarmente a SUV o alle auto compatte, mentre tra i marchi la fanno da padrona le tedesche, specialmente Audi (A3, A4, Q3 e A1), BMW (Serie 1 e X1) e Volkswagen (Golf e Tiguan), ad eccezione delle italiane FIAT ed Alfa Romeo. In questi ultimi due casi sono molto ricercate la Panda e la Giulia, con ottimo esordio anche per Tonale. Gli italiani, infine, si fidano molto dei concessionari, preferendo acquistare direttamente lì le auto piuttosto che online. Tra le modalità di acquisto, spiccano prestiti e finanziamenti stipulati o direttamente con il rivenditore o tramite il proprio istituto di credito. Ovviamente, per chi avesse intenzione di iniziare questo 2023 con un investimento nel settore auto, ma non volesse esaurire la propria disponibilità economica, è possibile fare riferimento ad alcune soluzioni vantaggiose come i finanziamenti auto con maxirata finale, per citare un opzione, che consentono di affrontare la spesa in più momenti, rendendola maggiormente sostenibile.

Auto 2023: modelli in uscita e guida all’acquisto

Vediamo ora una piccola carrellata delle auto più attese e più ricercate del 2023. La parola chiave sarà elettrificazione del propulsore. Un discorso valido innanzitutto per la nuova 500e in versione Abarth, con motore elettrico da 155 cavalli che permette un’accelerazione 0-100 in soli 7 secondi. Elettrico sarà anche il baby-SUV di Alfa Romeo, il cui nome non è ancora stato deciso in via ufficiale. Si pensa possa essere chiamato Brennero e dovrebbe essere lanciato in estate nella versione ibrido-benzina, mentre entro fine anno dovrebbe arrivare anche quella full electric. Audi cala due assi: Q8 e Q6 si aggiungono alla gamma e-tron, ossia la linea elettrica della casa tedesca. Due SUV piuttosto grandi strutturalmente e potenti dal punto di vista del motore, tra i più attesi del 2023. 

Attenzione, poi, alla francese Citroen, con la macchina più iconica della gamma, ossia la non più tanto piccola C3, che dovrebbe essere proposta nella versione Aircross, mentre quella classica non dovrebbe subire restyling. Infine, Honda e Hyundai tornano in azione con la versione ibrida del suv Zr-V e con lo Ioniq7, il maxi suv elettrico che permette di ospitare ben 7 persone al proprio interno. Ovviamente con tutte queste auto nuove pronte ad essere immesse sul mercato, la scelta potrebbe diventare molto complessa. Ecco, quindi, alcuni consigli per scegliere la nuova auto senza troppi patemi d’animo. Innanzitutto, bisogna avere le idee chiare sulle caratteristiche della macchina dei sogni: carrozzeria, numero di porte, prezzo, potenza, marca, alimentazione (Benzina, ibrida, Diesel, elettrica, GPL) ecc…Quindi sarà utile confrontare almeno 3 o 4 automobili, magari andandole a vedere di persona e chiedendone i rispettivi preventivi, per capire il prezzo e il rapporto con la qualità dell’auto. Se possibile, è bene prenotare un test drive o un appuntamento in concessionario per toccare con mano la propria auto. Solo così si potrà davvero scegliere con raziocinio la propria nuova macchina.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]