Autismo. Manifestazione genitori e terapisti al Consiglio Regionale della Campania lunedì 7.03.2022 ore 15

Condividi
Lunedì 7, dalle ore 15 in poi, le associazioni dei genitori dei pazienti affetti da disturbo dello spettro autistico e i terapisti si riuniranno presso il Consiglio Regionale (Isola F13 Centro Direzionale Napoli) per manifestare contro la delibera di Giunta regionale 131/2021. Con l’iniziativa, organizzata dalle associazioni “Il mio mondo esiste” e “Un mondo blu”, si richiede che vengano mantenuti gli attuali standard dei trattamenti Aba per garantire la continuità assistenziale dei pazienti. La 131/2021 ha introdotto il PDTA (percorso diagnostico terapeutico assistenziale) per la presa in carico globale e integrata dei soggetti con disturbi dello spettro autistico in età evolutiva. L’intento avrebbe dovuto essere quello di creare omogeneità nella presa in carico dei pazienti, ma nei fatti a seguito dell’intervento della Giunta regionale genitori e cooperative lamentano una confusione e una difformità di procedure tra le varie Asl soprattutto in questa fase di transizione. In particolare la delibera 131/2021: ha ridotto il numero delle ore di terapia per i pazienti autistici; trattato in maniera superficiale la presa in carico dei soggetti con disabilità intellettiva in età adulta; demandato in maniera grossolana parte della questione agli Ambiti sociali senza coinvolgerli preventivamente e senza fornire agli stessi alcuno strumento economico. La delibera poi ha ripercussioni anche sul mantenimento degli attuali standard lavorativi. Alla manifestazione, infatti, parteciperanno anche le sigle sindacali dei terapisti.
Riferimento Chiara Guerriero 3358086429, presidente dell’associazione Il Mio Mondo Esiste. Francesca Mandato 389 480 4142 presidente dell’associazione Un Mondo Blu.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]