Assessore Caputo: Campania regione virtuosa nella spesa dei fondi europei in agricoltura e pesca. Superate le soglie di disimpegno 2021 per psr e feamp

Condividi

“La Regione Campania ha ufficialmente superato, di oltre 90 milioni di euro,  la soglia del disimpegno evitando il taglio delle risorse del Programma di Sviluppo Rurale –  Lo ha annunciato Nicola Caputo Assessore regionale all’Agricoltura – Nonostante gli ostacoli e le difficoltà sono stati rispettati i tempi dettati dalla Commissione europea per assecondare le necessità di crescita della nostra agricoltura e del mondo rurale. Secondo la regola n+3 – spiega l’Assessore Nicola Caputo – il PSR Campania entro la fine del 2021 doveva rendicontare una spesa almeno pari a 1,16 miliardi di euro. Ad oggi la spesa complessiva si è attestata a 1,25 miliardi. 

La spesa media mensile nel 2021 è stata di circa 21 milioni di euro, con un significativo aumento della stessa nell’ultimo trimestre. Si tratta di risorse di cui hanno beneficiato oltre 33 mila beneficiari.  Oltre i 53% della spesa complessiva del Programma è stata destinata ad interventi per l’ambiente e quasi il 55% della stessa è andata ad interventi orientati a contrastare i cambiamenti climatici. 

Per il terzo anno consecutivo raggiunto e superato anche per  il FEAMP  l’obiettivo annuale di certificazione e il target di disimpegno automatico assegnato all’OI Regione Campania. Il Totale Target Cumulato 2018-2021, al netto delle decertificazioni e delle deduzioni dai conti, è pari a € 38.025.316,64 di cui + € 19.152.162,29 in Quota UE facendo registrare un delta positivo, ulteriormente incrementato rispetto allo scorso anno, pari a + € 2.210.137,76 di cui + € 1.163.213,31 in Quota UE. Con questo risultato, la Regione Campania si colloca tra le migliori in Italia, anche in considerazione della dotazione finanziaria assegnata. 

Anche quest’anno abbiamo impiegato tutte le energie a disposizione per centrare i target – conclude Nicola Caputo – e, per questo, un ringraziamento va alla struttura dell’Assessorato per il lavoro svolto e per le sinergie che siamo riusciti a sviluppare tra Regione Campania, le organizzazioni e i beneficiari del settore agricolo nella direzione indicata dal Presidente Vincenzo De Luca. Ora al lavoro per fare sempre meglio e rispondere alle sfide che l’agricoltura campana dovrà affrontare“.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]