ASD Milleculure e Innovaway SpA promuovono “Insieme per il sociale”: il progetto che coniuga a Napoli sport e lavoro come veicoli di inclusione e integrazione

Condividi
I campioni olimpici Diego Occhiuzzi e Patrizio Oliva testimonial di un modello di innovazione sociale: “Vogliamo portare speranza laddove i ragazzi spesso non hanno futuro”.
Antonio Giacomini (Ceo Innovaway): “Le aziende, soprattutto quelle che operano nel campo dell’innovazione tecnologica, hanno il dovere di creare valore condiviso: il sociale deve essere considerato e percepito come una parte importante delle strategie di business”

A.S.D. Milleculure e Innovaway promuovono a Napoli “Insieme per il sociale”: un progetto che coniuga sport e lavoro in un contesto socialmente difficile, come quello del Rione Traiano nel quartiere Soccavo. Il progetto unisce in una missione comune l’A.S.D. Milleculure, presieduta dai campioni olimpici Patrizio Oliva e Diego Occhiuzzi, e Innovaway, Società ICT a livello internazionale, già uniti dalla scelta di insediare le rispettive sedi operative nell’Headquarter del Centro Polifunzionale di Soccavo.
Il Protocollo d’Intesa è stato presentato questa mattina, presso il Centro Polifunzionale di Soccavo, alla presenza dell’ Assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferrante, dell’ Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli Luca Trapanese; dell’Assessore alle Politiche Giovanili e del Lavoro del Comune di Napoli Chiara Marciani; del campione mondiale di scherma e presidente ASD Milleculure Diego Occhiuzzi ; del campione olimpico di Pugilato Vicepresidente ASD Milleculure Patrizio Oliva; del CEO di Innovaway Antonio Giacomini e del Chief Service Officer & Innovation Manager di Innovaway Fabio Pacelli. L’evento è stato moderato dal giornalista Pier Paolo Petino.
“Insieme per il Sociale” si pone l’obiettivo di favorire l’integrazione dei giovani attraverso attività sportive e percorsi di orientamento e che facilitino l’inserimento nel mondo del lavoro in un ambito socioeconomico complesso rappresentando un modello di innovazione sociale.
L’ASD Milleculure opera da anni nel cuore del Rione Traiano dove porta avanti attività sportive e progetti di educazione allo sport anche con l’obiettivo di contribuire a prevenire e contrastare fenomeni di illegalità e di devianza giovanile. Un progetto di inclusione sociale in situazioni di degrado urbano che Innovaway ha voluto sostenere concretamente con una donazione e con un protocollo d’intesa che prevede percorsi di avvicinamento dei giovani alle opportunità di formazione e di orientamento al lavoro.
L’attenzione di Innovaway per il mondo giovanile si è concretizzata lo scorso aprile con l’avvio di una Talent Academy, un programma formativo esclusivo nato per fornire a giovani talenti le competenze necessarie nell’IT, un settore particolarmente vivace, dinamico e smart, in grado di offrire alle nuove generazioni nuove opportunità di lavoro. La Talent Academy sarà presentata ai ragazzi dell’ASD Milleculure e saranno inoltre organizzati degli open day in cui i ragazzi potranno conoscere da vicino il mondo Innovaway e le sue opportunità.

Il Protocollo d’Intesa prevede anche l’attivazione di una convenzione tra la società e la palestra Milleculure a beneficio dei dipendenti Innovaway, che mette al centro il benessere delle persone e promuove la capacità di equilibrare la sfera lavorativa e quella privata. E Innovaway potrà contare su due life coach d’eccellenza, i campioni Diego Occhiuzzi e Patrizio Oliva.

“Per noi della ASD Milleculure – hanno dichiarato Diego Occhiuzzi e Patrizio Oliva, rispettamene Presidente e Vicepresidente di Milleculure – è un piacere stringere una collaborazione con Innovaway, società di rilievo internazionale che come noi ha scelto di insediare il quartier generale a Soccavo in un progetto di caratura sociale, volto al futuro dei giovani, lo sport come strumento educativo, il lavoro come strumento di dignità”.

“Come società che opera nel campo della digital transformation – spiega il Ceo di Innovaway Antonio Giacomini- avvertiamo la responsabilità di spingere il cambiamento in modo etico e responsabile. La nostra presenza operativa a Soccavo ci rende parte integrante di una comunità con un ruolo proattivo, vogliamo che la nostra presenza qui sia percepita come un valore aggiunto. Con l’ASD Milleculure abbiamo deciso di unire sforzi e competenze. Ci auguriamo che questo progetto diventi un modello di innovazione sociale in grado di essere d’ispirazione anche per altre realtà. Le aziende, soprattutto quelle che operano nel campo dell’innovazione tecnologica, hanno il dovere di creare valore condiviso: il sociale deve essere considerato e percepito come una parte importante delle strategie di business”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]