Asa invia Richiesta incontro/confronto con l’amministrazione comunale di Montella su temi attuali riguardanti l’assetto e lo sviluppo del territorio

Condividi

L’Associazione ASA è stata fondata lo scorso autunno con l’obiettivo dichiarato della tutela e della salvaguardia dell’ambiente e del territorio, nonché della conservazione e del miglioramento della natura in ogni sua forma. Si fonda sul volontariato e non ha scopo di lucro. Persegue fini di utilità sociale agendo in piena autonomia e trasparenza in rispetto della democraticità della sua struttura. È aperta al confronto, senza preconcetti e/o preclusioni di tipo personale, politico o partitico.

Per realizzare l’obiettivo apertamente dichiarato, ritiene necessario attivare processi di collaborazione con tutti gli attori presenti sul territorio – cittadini, attività, associazioni, amministratori – al fine di favorire la creazione di una solida rete sociale.

 In particolare, in attesa che il P.N.R.R. entri nel vivo, si moltiplicano virtuosi esempi di collaborazione tra cittadini e pubblica amministrazione al fine di garantire la più ottimale gestione dei fondi comunitari come, ad esempio, il comune di Sant’Angelo dei Lombardi.

ASA ritiene che questo modello vada necessariamente seguito nell’interesse della collettività, pertanto,

CHIEDE

al Sindaco, ai membri della Giunta e al Responsabile dell’Ufficio Tecnico un incontro/confronto sulle seguenti tematiche:

  • Sistemazione ex aree prefabbricati Schito e Campo dei Preti;
  • Impianto per il trattamento/riciclo dei rifiuti urbani di tutta la provincia di Avellino, da realizzarsi a Montella, in località Baruso;
  • Gestione dei fondi P.N.R.R. e progetti sviluppati.

 

 

 

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]