Arrivano i finalisti al #premionapoli68. Interviene il presidente della Fondazione Premio Napoli, il sindaco Gaetano Manfredi

Condividi

1 OTTOBRE ORE 17.30 – TEATRO DI CORTE

PALAZZO REALE DI NAPOLI 

Arrivano i finalisti al #premionapoli68
Interviene il presidente della Fondazione Premio Napoli, il sindaco Gaetano Manfredi
Un incontro aperto a tutti per scoprire e incontrare i nove autori finalisti del Premio Napoli 2022, promosso dalla Fondazione Premio Napoli, che dal 1954 premia le migliori opere letterarie italiane, coinvolgendo nella giuria popolare anche appassionati di letteratura.
L’appuntamento si tiene nell’ambito del “Festival della Lettura e dell’Ascolto – Campania Libri”, in programma da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre 2022. Il Festival, nella sua prima edizione, propone, negli spazi del Palazzo Reale di Napoli, una serie di incontri con i protagonisti del panorama letterario nazionale e internazionale, oltre a laboratori di scrittura creativa e reading.
Il #premionapoli68 è articolato in tre sezioni e con tre finalisti per ogni categoria:
NARRATIVA Titti Marrone, Se solo il mio cuore fosse pietra, Feltrinelli, Fabio Stassi, Mastro Geppetto, Sellerio; Massimo Zamboni, La trionferà, Einaudi.
POESIA Silvia Bre, Le campane, Einaudi; Gabriele Frasca, Lettere a Valentinov, Luca Sossella Editore; Valerio Magrelli, Exfanzia, Einaudi.
SAGGISTICA Daniela Brogi, Lo spazio delle donne, Einaudi; Massimo Fusillo, Eroi dell’amore, Il Mulino; Enzo Traverso, Rivoluzione 1789-1989, Feltrinelli
Modera l’incontro con gli autori Ugo Cundari.
La 68^ edizione del Premio Napoli quest’anno è dedicata allo scrittore Raffaele La Capria, recentemente scomparso.
La serata finale dell’edizione 2022 e la proclamazione dei vincitori si terrà il 15 dicembre 2022 al Teatro Stabile di Napoli.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]