ANMIL loda provvedimento legislativo in favore dei figli delle vittime degli incidenti sul lavoro

Condividi

Napoli 17 settembre 2019 – Abbiamo appreso con profonda soddisfazione del provvedimento legislativo assunto dall’Assessore Regionale al Lavoro Sonia Palmeri in favore dei figli delle Vittime degli incidenti sul lavoro che frequentano scuole, percorsi formativi e Università. È sicuramente un avvio verso una Società che non si limita solo alle commemorazioni, bensì, anche al sostegno materiale per quelli che, in questa Società, devono continuare a vivere nonostante le avversità. Trovare le idee e le soluzioni nei momenti di smarrimento e di sofferenza profonda in particolari circostanze come quelle derivanti dalle sciagure infortunistiche nei luoghi di lavoro. Ignorare i concetti sulle norme, le disposizioni e gli adempimenti principali in materia di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro rappresenta una vera e propria rinuncia alla qualità della vita sia in termini economici che sociali. Non è una missione impossibile una corretta attuazione delle norme antinfortunistiche soprattutto se la Regione Campania saprà mettere a sistema quanto di buono c’è utilizzando i propri Talenti come appunto l’iniziativa dell’Assessore Sonia Palmeri.

 Il Presidente Regionale

Patrizia Sannino

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]