Ancora spari a Napoli, tre persone ferite nella notte: indaga la polizia

Condividi

Napoli, 26 apr. – Tre persone sono state ferite con armi da taglio la scorsa notte in tre distinti episodi. Il primo fatto è accaduto a Fuorigrotta: un uomo di 36 anni è stato avvicinato da alcuni sconosciuti che gli hanno intimato di consegnare il telefonino. Alla sua reazione è stato raggiunto da un fendente alla coscia sinistra. Soccorso e portato all’ospedale “San Paolo” è stato giudicato guaribile in sette giorni. Poco più tardi all’ospedale “Fatebenefratelli” si è presentato un 25 enne ferito alle gambe con un’arma da taglio. Il giovane ha riferito che mentre usciva da un locale della zona di Coroglio per dirigersi al parcheggio è stato aggredito da alcuni sconosciuti. Guarirà in 20 giorni. Il terzo ferito è stato medicato all’ospedale “San Paolo”. Si tratta di un 22enne: è stato aggredito sempre nella zona di Coroglio. Sulle tre vicende indaga la polizia.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]