ANCI presenta “Sport e Periferie 2020”. Il consigliere nazionale ANCI, Nello Savoia: “140 milioni di euro per i territori difficili. Noi al fianco dei cittadini”

Condividi

Pubblicato il bando “Sport e Periferie 2020” dall’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), un progetto rivolto alla realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività sportiva di carattere agonistico, nelle aree svantaggiate del nostro Paese. A comunicare l’uscita del bando è stato il consigliere nazionale ANCI, Nello Savoia, oggi candidato al consiglio regionale della Campania. Savoia sottolinea l’importanza di questi bandi atti alla valorizzazione delle aree più complesse da dove si necessita procedere verso una rimozione di squilibri sociali ed economici. “Sono stati posti in essere risorse economiche pari a 140 milioni di euro per procedere alla realizzazione e rigenerazione degli impianti sportivi in zone disagiate del Paese e nelle periferie urbane” – sottolinea Savoia – “Il bando è destinato alle Regioni, alle Province e Citta Metropolitane e ai Comuni, nonchè alle associazioni e società sportive dilettantistiche che non hanno scopi lucrativi, così come per enti di promozione sportiva, religiosi civilmente riconosciuti. Un bando, questo, che contribuirà a valorizzare le periferie ed aree a rischio inserendo sui territori strutture e figure di riferimento soprattutto per i giovani. Soluzioni che andranno a contribuire positivamente ostacolando il fenomeno della dispersione e supportando anche il lavoro svolto dalle famiglie nella formazione e crescita dei propri figli, a margine delle difficoltà proprie di quartieri difficili. In Campania, così come anche per le altre Regioni, si necessita di iniziative e stanziamenti economici come questi che vadano a materializzarsi in azioni concrete che diano soluzioni e non solo aspettative. Come consigliere nazionale ANCI, e candidato al consiglio regionale della Campania con Fratelli d’Italia, mi faccio testimone dell’operato fattivo dell’ANCI e mi faccio promotore di una sempre più partecipazione anche della politica, di iniziative rivolte all’aspetto sportivo/sociale” – conclude.

NARDONE

Per presentare le domande basterà andare sul sito https://bando2020.sporteperiferie.it/. Le stesse dovranno essere presentate utilizzando solo la piattaforma informatica fino al 30 settembre 2020.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]