Amministrative Caserta. Il Ministro Massimo Caravaglia e la sottosegretaria Vannia Gava e in città per Gianpiero Zinzi

Condividi

 IL MINISTRO GARAVAGLIA: “CASERTA PRONTA AL SALTO DI QUALITA’ GRAZIE A ZINZI E ALLE RISORSE DEL PNRR”.

Progetti, finanziamenti e un impegno concreto per Caserta. È la sintesi del convegno “Turismo Incoming. Caserta che riparte!” che ha visto questa mattina la partecipazione del Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, in Città per sostenere il candidato sindaco di centrodestra Gianpiero Zinzi. Insieme a loro anche l’europarlamentare Valentino Grant.
“La presenza in Città di diversi esponenti di governo, il Ministro al Turismo Garavaglia, il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni e il Ministro allo Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, è un segnale importante per la nostra comunità – ha spiegato l’europarlamentare Valentino Grant – ed è testimonianza di concretezza e di attenzione. È il momento di tornare grandi. Caserta, con Zinzi sindaco, può riconquistare il posto che merita nell’agenda nazionale”.
“Avete incredibili potenzialità di sviluppo – ha detto il Ministro Garavaglia – ma per rilanciare Caserta occorre mettere a sistema le risorse, fare rete e sfruttare queste bellezze. Bisogna passare dal ‘potenziale’ alla realtà. Lo si fa con proposte serie. A Caserta con Zinzi avete le idee chiare su come, grazie al turismo, questo territorio possa compiere un passo in avanti. Per concretizzarle come Ministero mettiamo a disposizione le risorse del Pnrr partendo dal digitale. Sarà questa, e la determinazione della futura amministrazione, la chiave di volta che può permettere di guardare al futuro. Qui avete solo un compito, quindi: vincere”.

“Noi abbiamo l’orgoglio di poter rappresentare una prospettiva importante – ha spiegato Zinzi – e una sfida che possiamo cogliere e vincere grazie all’attenzione del centrodestra al governo. Dall’altra parte purtroppo assistiamo solo a offese e ad attacchi personali. Il sindaco Marino mi ha accusato di essermi candidato a sindaco per puntare a un seggio in Parlamento. Ho scelto di rinunciare alla Regione e di non candidarmi alle politiche per amore della mia Città. A Roma ci andrò, sì, ma per recuperare le risorse necessarie perché Caserta possa svegliarsi dal torpore e dall’isolamento in cui l’ha relegata quest’amministrazione di centrosinistra”. 

La sottosegretaria alla Transizione Ecologica, Vannia Gava, sarà in visita a Caserta domani, lunedì 27 settembre, a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Gianpiero Zinzi.

Alle ore 18.30, presso Muu Muuzzarella (Piazza Antonio Gramsci, 1), incontrerà candidati e simpatizzanti.

NARDONE

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]