Alimenti per bambini, sequestrati tra Parma e Salerno 7.278 kg tra omogeneizzati e dolciumi

Condividi

Carenze nelle etichette di origine Dop.

NARDONE

Salerno, 12 giu. – A seguito di alcuni accertamenti svolti in Lombardia e Campania, i Nuclei antifrodi dei carabinieri Politiche agricole e alimentari di Parma e Salerno hanno sequestrato 45.000 confezioni di omogeneizzati e 432 confezioni di dolciumi per l’infanzia, per un totale di 7.278 kg di prodotti.

L’attenzione dei militari si è incentrata sulla carenza in etichetta di due elementi essenziali: le informazioni addizionali obbligatorie (previste dalle norme di settore) per alcuni coloranti presenti nel prodotto che possono influire negativamente sull’attività e l’attenzione dei bambini; l’evocazione fraudolenta di prodotto a denominazione di origine protetta.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]