Al Trianon Viviani Nino D’Angelo in «Dangelocantabruni»

Condividi

Da giovedì 14 marzo, l’omaggio alla «Voce ‘e Napule»

Nato proprio nel teatro del popolo e poi portato con successo anche in una tournée internazionale, questo spettacolo è un concerto teatrale dedicato a Sergio Bruni. In questo omaggio al Maestro – «‘a Voce ‘e Napule», come lo definì Eduardo – D’Angelo interpreta i maggiori successi dell’artista scomparso nel 2003, da Palcoscenico a Carmela, da ‘O Vesuvio a Na bruna.

Gli arrangiamenti e la direzione dell’orchestra sono di Enzo Campagnoli.

«In questo spettacolo, che ho scritto e diretto, presenterò anche tanti aneddoti che conosco direttamente o che mi sono stati riferiti nell’arco della mia carriera dai tanti appassionati del Maestro – puntualizza D’Angelo – per dare vita a una specie di opera collettiva, scritta in pratica da tutti i fans di questo artista senza eredi, perché inimitabile, come Sinatra e Brel».

L’orchestra di diciassette elementi è composta da Aldo Ferrantini (flauto), Gianni Minale (sax e clarinetto), Gianfranco Campagnoli (tromba e flicorno), Francesco Izzo (trombone), Enzo Ciccarelli (violino di spalla), Francesca Strazzullo (violino I), Marzia De Biase (violino II), Annarita Di Pace (violino II),Annamaria Puggioni (viola), Gabriela Ungureanu (violoncello), Francesco Ponzo (chitarra I e bouzouki),Emanuele La Rosa (chitarra II e mandolino), Enzo Grimaldi (pianoforte), Massimo Gargiulo (tastiere),Guido Russo (basso elettrico), Luigi Fiscale (batteria) eAlfonso Pone (percussioni).

Lo spettacolo è prodotto da Rosario Imparato con Immaginando production. Regista assistente Gennaro Monti, aiuto regia Milly Ascolese, direttore di produzione Nunzio Zuzio, macchinisti Davide e Andrea Imparato. Scenografie Imparato e figli, service Mimmo service e trasporti Criscuolo.

Dangelocantabruni sarà in scena giovedì 14,venerdì 15 e sabato 16 marzo, alle 21; domenica 17 marzo, alle 18.

Garage convenzionato (Quick parking porta Capuana a piazza san Francesco di Paola a Capuana) con speciale servizio di navetta gratuito.

Il teatro Trianon Viviani è climatizzato.

Per informazioni: telefono 081 2258285, su Internet www.teatrotrianon.org

Caro Maestro…

Caro Maestro, rieccoci qui, tra i Tuoi seguaci, quelli che non Ti hanno tradito e vogliono che Tu non venga dimenticato.

Ci saranno gli applausi che hanno fatto parte dei Tuoi concerti e dell’ultimo giorno. E ci saranno le facce che Ti hanno amato e Ti hanno assomigliato in quel Tuo unico modo di essere, perché non ci poteva essere altro modo.

Tu sei stato unico, il più grande. Ma questo è scontato: lo sanno pure quelli che non Ti hanno mai accettato.

Non mi hai dato mai il tempo di dirTi tutto questo, guardandoTi negli occhi. Ma io ho continuato a volerTi bene e ad apprezzarTi.

Non sono un Tuo erede e non lo sarà nessuno, perché Tu sei inimitabile, come Sinatra e Brel. Dopo di Te… Tu ancòra.

Il Tuo silenzio meritava più rispetto, più attenzione. E invece Ti hanno trattato quasi come un artista normale, perché Tu sei del popolo, appartieni ai deboli, e chi non conta in questo tempo di ritorni di re e dittatori è fuori dai giochi.

Ma io sarò con Te, per sempre Tuo discepolo. E sarò vicino a tutti quelli che ricorderanno il Tuo nome.

Nino D’Angelo

Locandina

  • giovedì 14 marzo, ore 21
  • venerdì 15, ore 21
  • sabato 16, ore 21
  • domenica 17, ore 18

Immaginando production presenta

Nino D’Angelo in

Dangelocantabruni

orchestra

Aldo Ferrantini, flauto

Gianni Minale, sax e clarinetto

Gianfranco Campagnoli, tromba e flicorno

Francesco Izzo, trombone

Enzo Ciccarelli, violino di spalla

Francesca Strazzullo, violino I

Marzia De Biase, violino II

Annarita Di Pace, violino II

Annamaria Puggioni, viola

Gabriela Ungureanu, violoncello

Francesco Ponzo, chitarra I e bouzouki

Emanuele La Rosa, chitarra II e mandolino

Enzo Grimaldi, pianoforte

Massimo Gargiulo, tastiere

Guido Russo, basso elettrico

Luigi Fiscale, batteria

Alfonso Pone, percussioni

arrangiamenti e direzione Enzo Campagnoli

assistente musicale Massimo Gargiulo

regia Nino D’Angelo

regista assistente Gennaro Monti

aiuto regia Milly Ascolese

direttore di produzione Nunzio Zuzio

macchinisti Davide Imparato, Andrea Imparato

scenografie Imparato e figli

service Mimmo service

trasporti Criscuolo

una produzione di Rosario Imparato

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]