Al Senato della Repubblica, nella sala Nassirya si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del manuale “La violenza di genere dalla A alla Z”

Condividi

Roma – Ieri presso il Senato della Repubblica, nella sala Nassirya si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del manuale “La violenza di genere dalla A alla Z” Armando Editore a cura della dott.ssa Virginia Ciaravolo.

NARDONE

Il manuale ripercorre attraverso le 21 lettere alfabetiche tutte le sfumature, ombre, informazioni riguardo il triste fenomeno della violenza di genere. Un lavoro corale nel quale sono stati impegnati 45 autori di ogni specialità, che offre strumenti psicologici, sociologici, giurisprudenziali e pratici per un proficuo lavoro di Rete, formazione e prevenzione. Al tavolo relatori: la Senatrice Valeria Valente, la Senatrice Valeria Fedeli, il Prefetto de Iesu e la curatrice Virginia Ciaravolo. In sala presenti Autorità quali: il Generale di Corpo d’Armata Rosario Castellano, Comandante militare della Capitale, il Tenente Colonnello Antonio Grilletto, il tenente Francesca Rea e la già Ministra Elisabetta Trenta.

Presenti altresì una parte del nutrito stuolo di autori, tra i quali: il giornalista Mauro Valentini, le psicoterapeute Liuva Capezzani e Valentina Tanini, gli avvocati Simona d’Aquilio e Giuseppe Bartilotti, la criminologa Antonella Cortese, la psicoterapeuta Katia Pacelli, lo psicoterapeuta Francesco Tortono, la vicepresidente dell’associazione Mai più violenza infinita ONLUS Rosa Praticò, la Presidente di Salvamamme M. Grazia Passeri a cui andranno i proventi del libro e Iris Mezzetti, la splendida mamma di Andrea.

“La violenza di genere è un fenomeno strutturale e complesso – ha affermato nel suo intervento la Senatrice Fedeli – che non può essere affrontato con approssimazione e richiede sinergia di competenze che vanno formate in ogni campo: dalla scuola, alle forze dell’ordine, agli avvocati, i giudici, gli assistenti sociali, il personale medico, il mondo dell’informazione”.

Il libro curato da Virginia Ciaravolo “La violenza di genere dalla A alla Z” ha il merito di rappresentare questa impostazione e proporre contribuiti diversi e qualificati per una conoscenza ampia delle diverse forme di violenza sulle donne. Un testo utile, fruibile, agile da far conoscere anche e soprattutto tra le ragazze e i ragazzi che vanno accompagnati attraverso un percorso necessario di educazione al rispetto delle persone, delle differenze, dell’autonomia, la libertà e i sentimenti di ciascuna e ciascuno.

Il manuale al momento può essere prenotato sul sito Armando Editore, in attesa di essere presente in tutte le librerie e online. Si ringrazia il sindaco del Comune di Rivalta dott. Roberto Andriollo, il sindaco di Aversa dott. Alfonso Golia ed il sindaco di Vitulano avv. Raffaele Scarinzi, esempio di comuni virtuosi nella lotta al contrasto della violenza di genere, per aver acquistato copie del manuale da mettere a disposizione per la propria cittadinanza.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]