“Adotta un commerciante”, parte la campagna social della Lega Napoli

Condividi
Adotta un commerciante, vince il cuore di Napoli”, è l’iniziativa social promossa da Lega Napoli per sostenere e rilanciare i negozi di quartiere in occasione delle festività natalizie.
Confesercenti ha stimato che ad oggi, circa 700 mln di euro sono stati ‘travasati’ dai negozi fisici a quelli sull’online. E se le restrizioni sulle aperture dovessero continuare, sarebbe la condanna a morte per migliaia di piccole imprese. “Acquistare locale significa sostenere le imprese della città e mantenere vivo un tessuto produttivo che rischia di disgregarsi”, spiega il coordinatore della Lega di Napoli, Severino Nappi, ideatore della campagna, che aggiunge “I dati purtroppo sono drammatici per effetto della crisi che stiamo vivendo e per l’incapacità di chi ci amministra. Sono 15mila le aziende che a Napoli non hanno più riaperto dopo il lockdown di marzo; in soli dodici mesi sono stati bruciati 160 milioni di fatturato. Mai come adesso, quindi, è importante sostenere le nostre aziende, i prodotti del territorio e i negozi di vicinato”. L’obiettivo è sensibilizzare i cittadini che possono permettersi di fare acquisti, a scegliere le eccellenze napoletane, e campane più in generale, così da generare una rete di solidarietà in favore dei commercianti e artigiani locali. “Perchè – sottolinea Nappi – dietro qualsiasi tipo di piccola o media attività c’è una famiglia, una storia, una tradizione che merita di continuare a vivere ed essere sostenuta”. Per partecipare all’iniziativa basterà scattarsi una foto in una bottega di fiducia e mandarla via mail all’indirizzo [email protected].
Per questo Natale, scegli il talento napoletano!

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]