“Abbattimm ‘o mur’, festa nel quartiere Santa Chiara a Napoli per dare nuova voce alle vie della città

Condividi

Napoli, 24 mag. – Un venerdì insolito quello del quartiere Santa Chiara a Napoli. Il centro antico della città, crocevia di attività e bellezze, si animerà dalle ore 16.00 fino alle 24.00 del 24 maggio, per incontrare la Municipalità e restituire dignità a luoghi che meritano considerazione, attività di ripristino, oltre che supporto.

Abbattim ‘o mur” è l’evento organizzato dal Comitato dei cardini composto da commercianti e residenti del quartiere, desiderosi di raccontare come fosse una volta la loro strada, ora ridotta ad oscuro vicolo.

Più volte nel corso degli ultimi anni, i commercianti della zona hanno dovuto industriarsi da soli per garantire pulizia delle strade in cui esercitano il proprio lavoro, illuminazione e rispetto delle regole. La loro voce intende diventare coro, coinvolgendo la città in un clima festoso e di incontro, cercando così un dialogo costruttivo con la Municipalità.

L’hashtag #santachiarainmovimento intende restituire energia a un centro propulsore di Napoli. Per questo nel corso del pomeriggio, verranno presentati progetti ed idee per la riqualificazione di un’area che vuole essere restituita ai suoi abitanti nella piena fruibilità del quartiere. L’invito ai momenti di musica, ballo in strada, con cibo ed allegria è rivolto a tutti coloro che desiderano creare nuove opportunità di relazione sociale.

Via Santa Chiara, resa per l’occasione percorso pedonale, è pronta a mostrarsi in tutto il suo folgore e folklore, quale piccola bomboniera della città.

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.