“A tempo di tango. Scacco matto a Buenos Aires”, il nuovo romanzo di Mario Abbati

Condividi

Venerdì 25 settembre la presentazione al Caffè Letterario con Paolo Restuccia e Annalisa Bucchieri

Roma. Si terrà venerdì 25 settembre alle ore 19 al Caffè Letterario, via Ostiense 95, la presentazione di “A tempo di tango. Scacco matto a Buenos Aires”, il nuovo romanzo di Mario Abbati pubblicato da bookabook.
Con l’autore interverranno Annalisa Bucchieri, giornalista e direttrice della rivista “Polizia Moderna”, e Paolo Restuccia, scrittore, regista RAI de “Il ruggito del coniglio”. Musica dal vivo a cura dei Milongaires assieme a Albert Florian Mihai, fisarmonica, e Clelia Liguori, voce.
L’evento, a ingresso libero, si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid-19.

NARDONE

Il Tempo che governa i passi del tango e il corso ordinato degli eventi, all’improvviso, inizia a prendersi gioco del maestro di ballo Toni de Mastrangelo: la sua vita perde ritmo e logica, trascinandolo in una caotica partita a scacchi di cui lui non conosce le regole. La sua fidanzata, la sua auto, la sua scuola di tango danno infatti segni di cedimento sospettosamente sincronizzati, spingendolo a trovare finalmente il coraggio di volare verso il luogo mitico per ogni tanghèro: Buenos Aires.

Bussola disorientata di questo viaggio è il Pangioco, una versione alternativa degli scacchi creata dal misterioso artista argentino Xul Solar, amico intimo di Borges, e acquistata per caso da Toni.

Da questo strano gioco il protagonista verrà trascinato in una sequela di inganni, pericoli e rivelazioni, insieme a collezionisti di tarocchi, un poeta postavanguardista, una conturbante massaggiatrice, un gatto psicologo e un maestro di tango che non balla.

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966. Laureato in Ingegneria e in Filosofia, con Terre Sommerse ha pubblicato “La donna che ballava il tango in senso orario” e “Il paradiso delle bambole”; con Alter Ego ha pubblicato “Vado a comprarmi le scarpe da tango”, “Decimo piano, interno quattro” e “TanguEros – Storie di ballerini tormentati”; con Libromania-DeA Planeta il romanzo “Mio papà è un supereroe”.  

 

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]