A Nisida l’evento ‘Scuola Civica’ del Forum regionale dei Giovani

Condividi

“Partiamo da Nisida perché bisogna essere quotidianamente in prima linea contrastando il disagio, lavorando per la promozione della persona in carcere, aiutando le famiglie e offrendo uno stile di vita e un modello culturale alternativo a quello che ha portato alla loro devianza”. Così Vittorio De Feo, consigliere del Forum Regionale dei Giovani della Campania presenta l’evento ‘Scuola Civica’ che si terrà venerdì 2 novembre alle ore 10 presso il carcere minorile di Nisida. 

“È doveroso – dice De Feo che con Raffaele Magliola introdurrà l’evento – rafforzare le politiche di prevenzione del fenomeno dando anche spazio al reinserimento sociale dei giovani smarriti nella strada della violenza”.

“Ci vediamo a Nisida – conclude – per  creare una rete tra Istituzioni, politica, scuola e società civile. Tutto possibile grazie al gioco di squadra del Forum”.

Sono previsti i saluti di Gianluca Guida (Direttore Carcere Nisida) poi interverranno Michele Schiano (Parlamentare Repubblica Italiana), Giuseppe Sommese (Consigliere Regionale della Campania), Vittoria Lettieri (Vicepresidente commissione anticamorra).

Animeranno il panel giuridico Maria De Luzenberger (Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni), Claudia De Luca (PM Tribunale per i Minorenni), Francesca Fava, Dirigente Polizia di Stato.

Poi ancora per il panel universitario la professoressa Carla Pansini (Docente Diritto Processuale Penale), il professore Umberto Ronga (Diritto costituzionale Federico II) e il professore Francesco Di Donato (ordinario Federico II storia delle istituzioni). Negli interventi la psicologa Andreina Maisto e modererà il giornalista Gaetano Amatruda.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]