9° Stormo “F.Baracca”: Cambio Comando al 21° Gruppo “Tiger”

Condividi

LA CERIMONIA È STATA ANCHE OCCASIONE PER LA CONSEGNA DI ENCOMI SOLENNI ALL’EQUIPAGGIO INTERVENUTO PER UN TRASPORTO SANITARIO PER L’EMERGENZA COVID19

NARDONE

Grazzanise,29/06/2020 – Questa mattina, presso il 9° Stormo “Francesco Baracca” di Grazzanise (CE), si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne al Comando del 21° Gruppo volo “Tiger” tra il Maggiore pilota Francesco M. (Comandante uscente) ed il Maggiore pilota Pietro V. (Comandante subentrante).

Passaggio in rassegna allo schieramento da parte del comandate il 9 stormo insieme ai Comandanti uscente e subentrante del 21° Gruppo volo
Passaggio in rassegna allo schieramento da parte del comandate il 9 stormo insieme ai Comandanti uscente e subentrante del 21° Gruppo volo

All’evento, presieduto dal Colonnello Nicola LUCIVERO, Comandante il 9° Stormo, ha partecipato una rappresentanza del personale in forza al Reparto ed il personale del Gruppo di volo.

Il Comandante uscente, nel suo discorso di commiato, ha voluto esprimere un vivo ringraziamento alla propria famiglia, al Comandante di Stormo e tutte le articolazioni del Reparto che hanno incessantemente supportato le molteplici e complesse attività del 21° Gruppo: “la Tigre non sarebbe Tigre senza il Cavallino rampante” ha affermato il Magg. Francesco M.

Il Comandante subentrante, nel ringraziare il Col. Lucivero per la fiducia concessagli ha espresso il suo profondo orgoglio per essere divenuto il nuovo Comandante del glorioso 21° Gruppo:”Tigri, ritorno tra voi! Vi ho osservato da lontano, ho apprezzato cambiamenti, ma ho soprattutto constatato in voi una caratteristica la cui essenza del significato non può essere descritta ma solo vissuta, perché riguarda il nostro spirito di appartenenza. Non saprei come descrivere la mia fierezza di questo momento, so però, che ad ogni età, sono una Tigre e sarò una Tigre, pronto a tutte le sfide che l’Aeronautica Militare ci chiamerà ad affrontare”.

Saluto allo Stendardo del 21° Gruppo Volo
Saluto allo Stendardo del 21° Gruppo Volo

Il Colonnello LUCIVERO, in chiusura, nel congratularsi con il Comandante uscente per tutto quanto fatto durante i suoi tre anni di Comando, ha espresso la sua più profonda fiducia nei confronti del Comandante subentrante del glorioso 21° Gruppo:” Tigri, vi aspettano sfide importanti per il prossimo futuro e sono sicuro che, sotto la guida del Comandante subentrante, continuerete a mostrare tutto il vostro valore e la vostra professionalità nell’operare senza risparmio a servizio della collettività, proprio come avete fatto ancora una volta di recente in occasione dell’emergenza covid19″.

Il 21° Gruppo “Tiger” , insediato dal 2006 sulla base aerea del 9° Stormo di Grazzanise, opera con elicotteri HH212ICO  e di recente con il nuovo elicottero HH101 di ultima generazione, assicurando il supporto aereo alle Operazioni Speciali, nonché operazioni di Personnel Recovery, Ricerca e Soccorso e trasporto sanitario in biocontenimento. il 21° Gruppo ha effettuato circa 1000 missioni  in  Afghanistan con oltre 2000 ore di volo.

Il 9° Stormo, con i suoi assetti di volo HH-212 ed HH101 svolge operazioni di supporto alle Operazioni Speciali nonché di ricerca e soccorso di personale sia in Italia che nell’ambito delle missioni internazionali, fornendo il supporto aereo alle forze di superficie e intervenendo, in presenza di feriti, con l’attività di evacuazione sanitaria d’emergenza.

Il Reparto inoltre, con i Fucilieri dell’aria, concorrere al dispositivo di sicurezza di rischieramenti militari all’estero, a operazioni di mantenimento della pace e di soccorso umanitario, nonché all’attuazione in campo nazionale di misure di protezione in occasione di grandi eventi o di mantenimento dell’ordine pubblico.

Il 9° stormo dipende dal Comando Forze di Supporto e Speciali per il tramite della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali, e fa capo, quale Alto Comando, al Comando della Squadra Aerea con sede a Roma.

Magg. Antonio AULETTA
Ufficiale Pubblica Informazione e Comunicazione

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]