Cesa: bonus idrico a circa 100 famiglie locali

Condividi

Bonus Idrico 2018 ilmartino.itLa giunta comunale ha approvato il progetto del bonus idrico. “Si tratta di uno sconto che sarà applicato nella fattura dell’anno 2018– spiega il sindaco Enzo Guidaper le famiglie di Cesa considerate fasce deboli”.

Il bonus sarà di 30 euro a componente per i nuclei familiari fino ad un massimo di 4 persone ed un bonus di 20 euro a componente per i nuclei composti da 5 o più persone.

È stato previsto – fa sapere l’assessore ai servizi sociali Giusy Guarinouno sconto anche per le famiglie ove vi è una persona affetta da disabilità in possesso del riconoscimento previsto dalla legge 104”. Si terrà conto dell’Isee per stilare la graduatoria e nei prossimi giorni saranno pubblicati i moduli, da richiedere presso gli uffici comunali, per chiedere l’applicazione di questo bonus.

Dopo che sarà stilata la relativa graduatoria, lo sconto sarà applicato direttamente in fattura. “E’ una previsione che avevamo già fatto col piano finanziario dell’acqua per l’anno 2018 e dunque in sede di approvazione di bilancio di previsione – ricorda il sindaco Guida – contiamo di dare questo contributo a circa 100 famiglie locali”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazion[email protected]