15 interdittive antimafia a Napoli

Condividi

Prosegue l’attività del prefetto a tutela dell’economia dal rischio infiltrazioni criminali

 

NARDONE

Saranno estromesse da qualsiasi rapporto di natura economica con le amministrazioni pubbliche, le 15 imprese raggiunte da altrettante ordinanze interdittive antimafia firmate oggi dal prefetto di Napoli Marco Valentini.

Le aziende, con sede nelle aree nord di Napoli e di Castellammare di Stabia, operavano principalmente nei settori della sanità privata, dei lavori di restauro, degli impianti elettrici, dei trasporti e delle onoranze funebri.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]