“Yves Montand – un italien a Paris”, il recital in scena al Sannazaro dal 5 aprile

Al teatro Sannazaro per la linea “Tradizione la nostra” da venerdì 5 a domenica 7 aprile va in scena YVES MONTAND – Un italien a Paris” di Gennaro Cannavacciuolo  con le musiche dal vivo eseguite  dal Quartetto Zeta.

Un recital con le canzoni di Montand, ma anche un lungo viaggio dalle colline toscane di Monsummano Terme al Metropolitan di New York, passando per Hollywood; dai bassifondi di Marsiglia, ai cabaret parigini del dopoguerra sino alla mancata candidatura all’Eliseo del 1988.

La storia affascinante di un parrucchiere che diventa operaio e poi cantante. Storie di amori passionali con Edith Piaf, Simone Signoret, Marilyn Monroe fino all’ultima giovane moglie Carole Amiel.

Un racconto in musica attraverso le canzoni di un uomo vitale che non si è mai arreso né all’età, né alla delusione, né al dolore. Un uomo dall’energia straordinaria e positiva, dalla vita fuori dal comune sia per il suo percorso artistico che per la molteplicità dei suoi impegni.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it