Visciano (Na). III Edizione del Social Day in onore di Padre Arturo D’onofrio

Visciano (Na), Mauro Romano –  Al P.A.D. – centro parrocchiale “Padre Arturo D’onofrio” – di Visciano, la città della carità, sono intervenuti  numerosi personaggi importanti, ex calciatori e cantanti proveniente da diverse città della Campania, per sostenere una nobile iniziativa dell’ambasciatore del sorriso Angelo Iannelli, affiancato dagli instancabili mister Vincenzo la Manna e dalla vecchia gloria viscianese Umberto Santorelli.

Ci riferiamo alla 3a edizione del Social Day in memoria di Padre Arturo D’onofrio, conclusasi con la partita del cuore tra attori del sorriso ed ex calciatori professionisti, manifestazione organizzata dall’A.S.D. Real Visciano e dall’Associazione Vesuvius, con il patrocinio del Comune di Visciano, in collaborazione con Telethon.

Prima dell’evento sportivo, la carovana di artisti e sportivi si è recata al Santuario per omaggiare Padre Arturo D’onofrio e pregare sulla sua tomba. Coriandoli, palloncini e tanti bambini hanno colorato di sorrisi il P.A.D., centro voluto proprio da Padre Arturo D’onofrio. All’incontro di calcio di beneficenza sono intervenuti: Enzo Fischetti da Made in Sud, Cosimo Aliberti attore della soap opera Rai di un posto al sole, la show girl Tanya la Gatta, i soliti Tappi da Radio Kiss Kiss Napoli, Luca Sepe e Antonio Manganiello, gli attori Arturo Sepe e Giovanni de Filippis. Dal programma Rai “Prodigi” il cantante Ciro Marra, Gregorio Rega e Federica Raimo da The Voice e infine Vittorino Montanaro. I cantautori: Felice Romano e Lino Blandizzi, la cantante Ida Rendano, splendida voce partenopea, il noto ritrattista Ciro’ Scialò che ha donato all’organizzazione una caricatura di padre Arturo D’onofrio .

Per il calcio erano presenti: Gianni Improta, Carmine Della Pietra e Nicola Mora, ex calciatore del Napoli. Felice Foglia ex calciatore del Torino, Vincenzo la Manna ex calciatore Sambenedettese e diverse vecchie glorie viscianesi.  Tra l’entusiasmo del folto pubblico presente, a dare il calcio d’inizio è stato il mitico baby tifoso del Napoli, noto sui social come “Umbertone”. Era presente alla manifestazione Antonella leardi mamma di Ciro Esposito,  che ha commosso il pubblico con un suo messaggio di pace. Presente per il Comune di Visciano l’assessore alla cultura Lieto Lucia, che ha portato i saluti del Sindaco Gianfranco Meo. Presente anche il presidente ex allievi di Padre Arturo Pellegrino Gambardella, già sindaco di Visciano.

I mass media rappresentati dalla giornalista Lorenza Licenziati, Mario Barone, Maria Cosenza di Eventi in Anteprima, Vincenzo Esposito di Videonola, Julie Tv e Visciano Piu’. Per Telethon presenti i fratelli Molaro che hanno portato i saluti del Presidente Campania Francesco Lettieri, i fotografi Carmine Tulino, Modestino Annunziata e Sebastiano Egizio.

La manifestazione è stata presentata da Edda Cioffi, Felice D’onofrio e Angelo Iannelli, anima dell’evento, direttore artistico, coinvolgente trascinatore di emozioni. In una serata indimenticabile, non sono mancati ottime pietanze tipiche, i dolci della nota pasticcieria Mascolo e infine come tradizione del Social Day i fuochi d’artificio. Tra Musica, Sport e Fede si è alzato un grido d’amore da parte dei tantissimi partecipanti “Viva padre Arturo D’onofrio, viva il social Day”.

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.