Successo a Salerno e Avellino per la Giornata del Paesaggio

SALERNO – Continua a Palazzo “Ruggi”, fino al 13 aprile , la mostra

sulle modifiche e trasformazioni del paesaggio salernitano

Le sale espositive restano aperte al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 con ingresso gratuito

Grande successo di pubblico per la Giornata Nazionale del Paesaggio organizzata dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino diretta da Francesca Casule. Le iniziative si sono svolte in tre giorni, dal 13 al 15 marzo, nelle sedi di Salerno, Avellino e del Parco Archeologico di Velia ad Ascea (SA), con mostre, convegni, laboratori didattici e proiezioni video. Inoltre la mostra “LE MODIFICHE DEL TERRITORIO E LE TRASFORMAZIONI DEL PAESAGGIO SALERNITANO”, a cura di Lorenzo Santoro, dedicata ad alcuni paesaggi della provincia di Salerno che riporta sia descrizioni storiche che incisioni, dipinti e fotografie a confronto con l’attuale configurazione del territorio, resta aperta al pubblico fino al 13 aprile 2018. Le sale espositive di Palazzo “Ruggi”, a Salerno (centro Storico), sono visitabili dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00. L’ingresso è gratuito.



ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it