Sondaggi: Index, sale la Lega e scende il M5S

Italiani favorevoli alla Tav (55,9) e fra i leader cresce la Meloni più di altri 
“Sale la Lega, scende ancora il Movimento Cinque Stelle. Aumenta il consenso di Forza Italia e Piu Europa, non cresce il Pd”. E’ il sondaggio settimanale di Index Research per Piazza Pulita, condotto da Formigli, su La7.
“Il Carroccio, nella rilevazione del 7 febbraio, arriva al 34,2% con uno +0,5 rispetto al 33,7 del 31 Gennaio ed ancora molto oltre il 17,4 del 4 Marzo. Il M5S – sottolinea l’Istituto guidato da Natascia Turato – perde uno 0,2 (a gennaio il 23,5) e si attesa al 23,3% e sotto il 32,7 delle politiche”.
“Il partito di Berlusconi invece guadagna uno 0,2 (dal 7,9 del 31 Gennaio a 8,1 di Febbraio) ed ancora lontano dal 14% delle urne, mentre il Pd passa dal 17,5 al 17,2% e poco sotto il 18,7 delle ultime politiche”.
“Per Fratelli d’Italia invariato il dato, ormai attestato oltre la soglia del 4% con un consenso, nelle intenzioni di voto, del 4,3%. Cresce Più Europa che arriva al 2,8% ed è lieve l’aumento delle forze di sinistra con Mdp, Sinistra italiana ed altri che si attestano al 3,0% con un leggero spostamento dal 2,9 del 31 Gennaio e comunque sotto il 3,4 raggiunto alle elezioni del Marzo scorso”.
“Fra i leader politici- sottolinea l’Istituto – è Giorgia Meloni a salire più di altri. Passa infatti da una fiducia del 16 % di Gennaio al 19 di Febbraio, +3. Sale anche Zingaretti (dal 15 al 17) ed è invece stabile nella fiducia Maurizio Martina al 14%. Calo per Salvini, dal 50 al 49, ma resta il primo nella fiducia seguito dal premier Conte al 39 (anche per lui un calo di un punto rispetto a Gennaio). Perde invece due punti Luigi Di Maio (dal 35 al 33). Per Berlusconi, invece, la fiducia passa dal 13 al 12%”.

Index ha, poi, chiesto un parere sulla utilità della Tav “è favorevole alla infrastruttura il 55,9 del campione intervistato, contrario il 21,4 ed indeciso il 22,7%”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it