Somma Vesuviana – Partirà lunedì 12 febbraio “lo sportello informativo”

Somma Vesuviana –  Partirà lunedì 12 febbraio “lo sportello informativo”, promosso dal Comune di Somma Vesuviana e dalla TIME VISION S.C.A.R.L., Agenzia Formativa Regione Campania ed Agenzia per il lavoro al Ministero del Lavoro, per presentare ai cittadini e alle aziende del territorio, le azioni di diffusione e assistenza circa le opportunità promosse dal Governo, dalla Regione Campania, dai Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Presenti alla presentazione, l’assessore Attività produttive, Giuseppe Castiello; il vicesindaco Maria Vittoria Di Palma e assessore con deleghe al Lavoro e Formazione; il sindaco Salvatore Di Sarno; Iole Mazzaro, dirigente Formazione e lavoro; l’onorevole Carmine Mocerino, Presidente commissione regionale anticamorra e beni confiscati, e il responsabile Time Vision Presentazione Sportello -Servizi peri cittadini e per le imprese. “Occorrono nuove e concrete opportunità ai giovani per il lavoro e assistenza alle imprese ed alle attività produttive del territorio – Spiega l’onorevole Carmine Mocerino –  Con questa iniziativa oggi inaugurata, l’amministrazione comunale di Somma Vesuviana colma questa lacuna sotto diversi aspetti dal punto di vista tecnico, politico e amministrativo poiché lavora in sinergia con tutti gli enti coinvolti. Lo sportello individua un percorso comune per favorire la ricerca del lavoro e le opportunità sia per le startup sia per le imprese già attive sul territorio. La legge di recente approvata, infine – conclude il presidente della Commissione regionale Anticamorra e Beni confiscati Carmine Mocerino – va incontro alle politiche del lavoro. La legge si occupa dei beni confiscati e si struttura sostanzialmente in tre punti: finanziamento per la ristrutturazione del bene, aiuto alle startup e sostegno alle realtà produttive già esistenti”. Il comune della città di Somma Vesuviana ha messo a disposizione i locali comunali posti nello stesso Municipio, per il servizio che sarà offerto per tre giorni a settimana, lunedì la mattina dalla 10 alle 12, mentre il martedì e il giovedì di pomeriggio secondo gli orari degli uffici comunali.  “Uno sportello che si aggiunge alle tante iniziative lanciate dall’amministrazione Di Sarno – dice l’assessore Giuseppe Castiello –  alle quali si aggiunge e che spero possa essere di contributo e supporto per le aziende e i giovani del territorio, che potranno recarsi allo sportello per la richiesta di finanziamenti come il disbrigo di atti amministrativi. La Time Vision è un’azienda nota in tutt’Italia, che conta la presenza di ben 7 mila aziende, e 4 mila curicula di giovani alla ricerca di lavoro.  Auspico che lo sportello incontri anche nei comuni limitrofi e che gli imprenditori locali e i giovani sappiano al meglio del servizio”. Una convenzione che ha passato già il primo step con l’approvazione da parte della giunta Di Sarno. “Abbiamo presentato lo Sportello Informativo Politiche attive del lavoro, servizi per cittadini ed imprese, che nasce per volontà dell’assessore alle Attività Produttive Giuseppe Castiello – spiega il sindaco Salvatore Di Sarno – con l’apporto del vicesindaco Maria Vittoria Di Palma, e ringraziamo anche il presidente Carmine Mocerino per il sostegno. Sarà aperto tre giorni a settimana e avrà più funzioni, da una parte proporrà percorsi formativi di alternanza scuola-lavoro e percorsi di istruzione e formazione professionale.  Orienterà al lavoro e aiuterà nel preparare curriculum adatti al mondo del lavoro e selezionare le offerte adatte oltre ad essere di supporto alle aziende per trovare gli incentivi più adatti e consigliando le soluzioni migliori per procedere all’assunzione di nuovo personale. Lo dico spesso, il Comune non è un ufficio di collocamento, ma comprendiamo la grave crisi economica che stiamo vivendo per questo opereremo sempre per aiutare i nostri concittadini a trovare un lavoro nel rispetto della legge”.

image_pdfimage_print
Maria Beneduce

Maria Beneduce

Maria Beneduce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *