Sindacato Autonomo Militari- SAM Incontro per il 16 Novembre a Verona su Tutela del personale e delle Vittime: profili giuridici ed assistenziali

Verona, 07 Novembre- Il SAM – Sindacato Autonomo dei Militari, ha organizzato un evento a Verona presso la sala Lucchi in piazzale Olimpia 3, un evento intitolato “La Tutela del personale e delle Vittime: profili giuridici ed assistenziali”

Obiettivo dell’incontro è rimarcare, attraverso un’analisi multidisciplinare sul piano giuridico e psicologico, l’importanza della Risorsa Umana e di una sua tutela viste le particolari e delicate dinamiche che coinvolgono il personale del Comparto Difesa e Sicurezza.

Prenderanno parte all’evento esperti in diritto militare, come l’Avv. Leonardo Bitti, rappresentanti dell’AISPIS, la prestigiosa Accademia Italiana delle Scienze di Polizia Investigativa e Scientifica ( con la Presidente f.f. e Vice presidente Osservatorio Dott.ssa Antonella Cortese e il Dott. Antonio Antonaci) e dell’Osservatorio Nazionale dei diritti e per la salute dei militari (con la Presidente e direttrice Scientifico AISPIS Dott.ssa Francesca Beneduce), il Presidente di FERVICREDO Onlus, Associazione da anni impegnata nella tutela delle Vittime del dovere e del Terrorismo (Mirko Schio), l’ AIGESFOS con la Dott.ssa Nadia Fratter che illustrerà i risultati di un importantissimo seminario sul “Post Incidente Critico” che vide la partecipazione di Roger Solomon, e una delegazione di EMDR Italia,  con la Dott.ssa Stefania Sacchezin e la Dott.ssa Mara Fantinati, che porteranno, oltre alle prospettive di utilizzo del metodo EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) per la prevenzione e il trattamento della traumatizzazione vicaria nelle Forze Armate, la testimonianza di Goldman Ward Jr, veterano del Vietnam ex Warrant Officer dell’US Aviation.

“Il nostro interesse è coinvolgere il più elevato numero di operatori del primo intervento, cd. First Responder operator, indipendentemente dal colore della divisa che si indossa. Conoscere le metodologie per fronteggiare, a livello psicologico e non solo, gli eventi traumatici a cui si è quotidiamente soggetti è di fondamentale importanza. Per questo motivo invitiamo tutti coloro che operano in questo settore a prenderne parte” chiosa il Presidente Nazionale del SAM Carmine Mazzarella.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Francesca Beneduce

Francesca Beneduce

Poliedrica e sempre in prima linea a difesa dei Diritti Umani. Laureata in Scienze Politiche, Criminologa, Giornalista. Esperta di politiche paritarie e di genere, di sviluppo locale, Bibliotecario, Valutatrice del personale della P.A. Ha ricoperto ruoli Istituzionali apicali per la Regione Campania e per Enti locali in Organismi di Parità. Consulente per lo sviluppo organizzativo in Enti pubblici e privati. dott.francescabeneduce@gmail.com