Selvaggia Lucarelli dice addio a Marco Travaglio? Ecco cosa è successo…

Selvaggia Lucarelli dice addio a Marco Travaglio? Secondo il sempre super informato “Dagospia”, la giornalista sarebbe prossima a lasciare “Il Fatto Quotidiano”. “All’origine del divorzio – si legge sul sito di Roberto D’Agostino – ci sarebbe la sua assenza di collaborazione con il sito e la parte tv. Una vecchia ruggine, quella del suo inspiegabile mancato utilizzo sulla parte web della testata, che non si è mai risolta. Pare che la Lucarelli stia per approdare in un sito già esistente, dove dirigerà alcune sezioni”.

La notizia anticipata da “Dagospia” è stata confermata da Selvaggia Lucarelli ad Affaritaliani.it. La giornalista traslocherà a TPI – The Post Internazionale dove sarà responsabile delle sezioni dedicate a cronaca e spettacoli.

“Rispetto a Il Fatto Quotidiano in realtà non è un vero e proprio distacco, nel senso che finché sarà possibile continuerò a collaborare con la carta come accade da ormai cinque anni – spiega la Lucarelli ad Affaritaliani.it – In questi cinque anni però non sono mai stata utilizzata sul Web e visto che il Web è il luogo in cui sono nata professionalmente e in cui credo di sapermi muovere bene, nonché il cuore della comunicazione, non potevo rimanere in esclusiva lì. Sulle ragioni del non aver avuto alcun ruolo sul Web lì ho smesso di interrogarmi, ma evidentemente non c’era bisogno di me”.

“Ho voluto fortemente la cronaca perché credo sia il tema trattato nel modo peggiore dal giornalismo, con morbosità, approssimazione e un’educazione al populismo giudiziario spaventosa – aggiunge – Mi interessa la parte spettacoli perché non esiste quasi più la critica, le grandi testate non vogliono conflitti con personaggi che poi per ripicca negano interviste o esclusive. Non utilizzerò debunker, più che a smascherare fake news altrui farò attenzione a non fabbricarne o diffonderne. Forse dovremmo partire tutti qui, noi che facciamo informazione”.

ILMONITO non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie tra i soci dell’Associazione MADEFARES.  Se vuoi aiutare l’associazione a sostenersi puoi fare una donazione.

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it