San Giorgio a Cremano. Servizio integrativo di trasporto localesu tutto il territorio e verso i comuni limitrofi

Zinno: “Partiamo in tempo per lo shopping natalizio”

San Giorgio a Cremano, 5 dicembre 2019 – Dal 10 dicembre sarà attivo a San Giorgio a Cremano un servizio di trasporto locale autorizzato che andrà ad integrare i bus della Anm, offrendo ai cittadini un’ulteriore opportunità per spostarsi più facilmente sia in città che verso i comuni limitrofi.  E’ la prima volta che viene attivato in città tale servizio, nato dalla sinergia tra l’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, la Città Metropolitana che ha affidato il servizio e la società T.L.A. Bus che ha ottenuto l’autorizzazione dall’ente provinciale.

Due le circolari che viaggeranno sull’intero territorio sangiorgese, coprendo anche le zone dove non arrivano i bus della Anm. Le corse saranno urbane ed extraurbane, tutti i giorni, dalle ore 6.00 alle ore 22.00, compresi il sabato e la domenica con frequenza di circa 60 minuti. I percorsi sono stati organizzati per collegare al meglio non solo le varie zone sull’intero territorio ma anche per congiungere con facilità San Giorgio a Cremano a Portici, Ercolano, San Sebastiano al Vesuvio, Cercola e Ponticelli, fino all’Ospedale Del Mare.

Sarà possibile acquistare i biglietti direttamente sull’autobus al costo di 1 euro per i percorsi urbani, 1,50 euro per quelli extraurbani. Inoltre, per agevolare ancora di più i cittadini, è possibile accedere con il QR Code dal proprio smartphone e verificare in tempo reale la posizione dell’autobus. Uno strumento innovativo, alla portata di tutti, che consentirà di accertare il tempo di attesa e scegliere la fermata più vicina in base alle proprie esigenze. Saranno distribuiti volantini nelle case e presso gli esercizi commerciali, oltre che attraverso la app, naturalmente.

“Il nuovo servizio di  trasporto locale autorizzato sul territorio sangiorgese, che integrerà quello pubblico, partirà  proprio nel periodo dello shopping natalizio e si estenderà poi al resto dell’anno – spiega il sindaco Giorgio Zinno. In sinergia con la Città Metropolitana, siamo riusciti ad avere per la prima volta, un servizio complementare di trasporto che agevolerà i cittadini ma anche le attività commerciali, facilitando gli spostamenti ed incentivando i residenti a lasciare a casa l’auto. Questa è la dimostrazione che con una buona programmazione e un’adeguata partnership, quale quella tra pubblico e privato, si possono mettere in campo azioni e servizi che facilitano la vita dei cittadini e sono a costo per l’ente”.      

“E’ un servizio importante sia per i cittadini che per le attività commerciali – aggiunge Ciro Sarno, assessore alla viabilità, ma anche per snellire il traffico, incentivando a lasciare a casa l’auto”.   

“Siamo orgogliosi di poter offrire questo servizio anche sul territorio di San Giorgio a Cremano – aggiunge Michele Brunetti, titolare T.L.A Bus. Una realtà importante dell’area metropolitana di Napoli con migliaia di persone che si muovono ogni giorno. Abbiamo incontrato il sindaco Zinno che ci ha manifestato le esigenze della cittadinanza e del territorio. Ci siamo impegnati per offrire il giusto apporto e soddisfare le necessità  della città”.

La circolare E41 percorrerà le seguenti strade: via martiri della Libertà; Corso Umberto; via Botteghelle; via Cappiello; via De Gasperi; via Gramsci; via Margherita di Savoia; Corso Umberto I; piazza Carlo di Borbone; Corso Roma; piazza Troisi; via Don Morosini; via Gianturco; via San Giorgio Vecchio; via Aldo Moro; via Manzoni;

La circolare E42: via Manzoni; piazza Giordano Bruno; via Pittore; piazza Troisi; via De Lauzieres; piazza Tanucci; via de Gasperi; via M. di Savoia; Corso Umberto I, via Botteghelle.

 



ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it