San Giorgio a Cremano, ricostituito il Forum dei Giovani: Presidente una ragazza albanese

Zinno: “Integrazione e collaborazione”

San Giorgio a Cremano, 6 Luglio 2018 – È stato ufficialmente ricostituito il Forum dei Giovani cittadino, strumento per la promozione dei diritti dei sangiorgesi tra i 16 ed i 34 anni. Un organo che sarà di supporto al Consiglio e alla Giunta comunale per quanto attiene la programmazione in materia di politiche giovanili. Presidente è stata eletta Xheseda Dumani, una ragazza di origine albanese da molti anni residente in Italia. Sarà coadiuvata da un consiglio composto da altri nove giovani, eletto con una buona partecipazione dei votanti, circa il 60 percento degli aventi diritto.

Gli eletti nel consiglio sono: Giovanni Criscuolo, Federica Dileggio, Janeth Maria Ricciolio, Antonio Vernillo, Francesco Verdosci, Domenico Borrelli, Luigi Vannella, Maria Pia Formisano, Federica Tammaro.

Il Forum ha diversi compiti e molteplici possibilità nell’ambito dell’interazione con l’amministrazione comunale. Potrà promuovere iniziative pubbliche, convegni e dibattiti in città, nonchè ricerche in materia di Politiche Giovanili; potrà presentare e realizzare progetti a livello locale, provinciale, regionale e comunitario anche in collaborazione con enti pubblici, associazioni ed altri Forum ma soprattutto avrà l’obbligo di mettere in contatto, attraverso varie forme di promozione e comunicazione i giovani presenti sul territorio sangiorgese;

L’importanza del Forum nelle attività dell’Ente inoltre, è rappresentata anche dall’opportunità di esprimere pareri su varie attività pubbliche, così come sui bilanci preventivi dell’ Amministrazione Comunale con riferimento ai capitoli di spesa in materia di politiche giovanili;

Il Forum dei Giovani per la Città di San Giorgio a Cremano assume un ruolo fondamentale in quanto l’amministrazione pone da sempre tra le priorità, il coinvolgimento delle nuove generazioni nelle attività dell’Ente.

“Abbiamo ricostruito il Forum dei Giovani – spiega il sindaco Giorgio Zinno – perchè crediamo fermamente dell’apporto positivo che i giovani possono dare alla città. Coinvolgerli, ascoltarli e realizzare sul territorio progetti e iniziative che li vedono protagonisti e che anzi partono dalle loro stesse richieste, significa dare un futuro alla nostra comunità. Noto con piacere che la presidente è una giovane donna di origine extracomunitaria, da anni ben integrata nel nostro Paese: ancora una volta i giovani, nella loro libertà, dimostrano di essere anni luce avanti rispetto a certi pregiudizi che si annidano nella nostra società. Il tessuto sociale giovanile a San Giorgio a Cremano – continua – è vivo e  vivace sul territorio. In virtù di questa vitalità, abbiamo il dovere di promuovere sempre più partecipazione e confronto, che rappresentano fonte di arricchimento per tutti noi”.

“Lavoriamo nel presente per costruire un futuro qui, sul nostro territorio – aggiunge Angela Viola, assessore alle Politiche Giovanili. Auspico che il Forum sia un organismo forte, capace di produrre proposte di qualitá nell’interesse dei nostri giovani concittadini. Solo se  i giovani si sentiranno veramente partecipi delle scelte che li vedono protagonisti, favoriremo la vera appartenenza a questa città”.

 

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.