San Giorgio a Cremano. Convenzione con il teatro Augusteo, 5 grandi spettacoli a prezzo ridotto del 50%

Zinno: “Offriamo cultura, creiamo opportunità”  

 

San Giorgio a Cremano, 7 novembre  2019 – Teatro, cultura, opportunità per tutti.

L’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l’assessore alla Cultura, Pietro De Martino porta avanti le attività in ambito culturale in maniera trasversale e sempre più completa.

Oltre alla costante ricerca di talenti nel campo del teatro e della musica e agli eventi che vengono realizzati in città, arriva un’altra opportunità per i cittadini sangiorgesi, questa volta grazie ad una convenzione che il Teatro Augusteo di Napoli ha proposto al Comune di San Giorgio a Cremano.

Per gli amanti del teatro infatti, residenti sul territorio sangiorgese sarà possibile acquistare un mini abbonamento di 5 spettacoli ad un prezzo ridotto del 50%, ovvero a 100 euro invece di 200.

Gli spettacoli sono:

– MASSIMO RANIERI in “Malia notti splendenti Napoli 1950-1960” –  martedì 26 novembre 2019 – ore 21.00

– SAL DA VINCI in “la Fabbrica dei sogni” – martedì 10 gennaio 2020 – ore 21.00

– GIANLUCA GUIDI in “Aggiungi un posto a tavola” – martedì 4 febbraio 2020 – ore 21.00

– ANDREA SANNINO in “Carosone l’Americano di Napoli” – martedì24 marzo 2020 – ore 21.00

– BIAGIO IZZO in “Tartassati dalle tasse” – martedì 25 febbraio 2020 – ore 21.00

Per aderire all’iniziativa è possibile lasciare il proprio nominativo contattando il 3387445987 – Sig. Giuseppe Sarti tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 fino al 20 novembre. Successivamente, Nei giorni 21 e 22 novembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 si potrà poi ritirare il carnet di biglietti presso il municipio, in piazza Carlo di Borbone, 10 ( primo piano)  alla presenza di un responsabile del Teatro Augusteo.

 “In un periodo in cui spesso le famiglie sono costrette a tagliare la spesa per la cultura  spiega il sindaco Giorgio Zinno  abbiamo voluto offrire questa opportunità ai sangiorgesi, consapevoli dell’importanza che il teatro, la musica e l’arte hanno sull’animo umano. Questa iniziativa è solo un tassello delle molteplici attività culturali che stiamo mettendo in campo – aggiunge. Nei prossimi giorni partiranno i laboratori gratuiti di teatro e ci saranno le audizioni per creare la prima Orchestra della Città di San Giorgio a Cremano”. 

D’accordo l’assessore De Martino: “La cultura riguarda tutti, chi si vuole impegnare in primo piano per la comunità o per mettere in evidenza e perfezionare il proprio talento e chi vuole semplicemente assistere agli eventi culturali. Noi ci impegniamo affinchè tutti possano nutrirsi di cultura e proseguiremo su questa strada perchè anche questo è fare comunità”.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it