Salute. Capua si colora di rosa con Pink run e Komen Italia, Zinzi: “giusto approccio per sensibilizzare al tema della prevenzione”.

La Carovana della Prevenzione, che gira l’Italia per offrire gratuitamente prestazioni cliniche e diagnostiche di prevenzione, ha fatto tappa oggi a Capua in piazza dei Giudici nell’ambito dell’evento ‘Pink Run 2018’ organizzato dall’associazione ‘Donne come noi’. Il ricavato dell’iscrizione alla corsa non competitiva e delle donazioni raccolte, per un totale di 20mila euro, è stato consegnato al professore Riccardo Masetti, medico chirurgo del Policlinico Gemelli e presidente dell’associazione Susan G. Komen Italia che da 18 anni è in prima linea nella lotta ai tumori del seno. Quello di oggi è stato un doppio appuntamento per la prevenzione: ad affiancare la carovana del Komen anche la possibilità di effettuare una visita cardiologica con il dottor Giuseppe Caputo e un’ecografia tiroidea con il dottor Francesco Zibella, nell’ambito del progetto ‘Un anno di prevenzione’ a cura della Croce Rossa Italiana’, in collaborazione con il dottore Gaetano Caputo.

“La città di Capua – ha dichiarato il presidente della Commissione Terra dei Fuochi, bonifiche, ecomafie del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, partecipando alla consegna simbolica dell’assegno a Komen – diventa ‘esempio’ da importare negli altri comuni per la costante attenzione alla salute ed alla prevenzione grazie ad iniziative come questa e come il progetto di screening gratuiti avviato l’anno scorso con la Croce Rossa Italiana. Complimenti all’associazione ‘Donne come noi’, ai medici specialisti, ai volontari della Croce Rossa, al presidente del consiglio comunale Gaetano Caputo e a quanti hanno contribuito alla riuscita della manifestazione che ha messo al centro un tema così importante come la salute”.

“E’ stata una bella giornata per Capua – ha dichiarato il presidente del consiglio comunale Gaetano Caputo – che ha dimostrato ancora una volta sensibilità ed entusiasmo nei confronti di iniziative a sfondo sociale come questa. Ringrazio il professore Masetti per la sua presenza in città e quanti hanno lavorato per la riuscita di questa giornata. In qualità di presidente del consiglio comunale e di medico rilancio l’invito a tutti alla prevenzione, unica vera arma a nostra disposizione per difenderci da patologie importanti”.

“Il risultato ottenuto oggi – ha dichiarato la presidente dell’associazione ‘Donne come noi’, Gabriella Fierro – ci soddisfa ampiamente. E’ stato un successo su tutta la linea, sia dal punto di vista della solidarietà, sia ancora come partecipazione della Città alle iniziative organizzate ed alle visite gratuite. Per il terzo anno consecutivo Capua si è colorata di rosa, stiamo già pensando alla prossima edizione da arricchire con nuove attività”.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *