Salerno, muore bambino schiacciato da una cisterna d’acqua

Dramma a Montesano sulla Marcellana, comune della provincia di Salerno.

Un bambino di sei anni è morto dopo essere stato schiacciato da una cisterna d’acqua.

L’incidente è avvenuto ieri – mercoledì 4 settembre – nella casa della famiglia della vittima.

Il piccolo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Polla ma non c’è stato nulla da fare.

Stando a quanto ricostruito, la cisterna, che si trovava su un carrello trainato da un trattore, è scivolata mentre i genitori la stavano riempendo, nell’area attorno alla casa.

Sequestrate la salma del bambino e la zona dov’è avvenuto il tragico incidente.

Indagano i Carabinieri della compagnia di Sala Consilina, mentre l’inchiesta è stata aperta dalla Procura di Lagonegro.


SOSTIENI ILMONITO.IT

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it